Stati Uniti, nuovi segnali positivi dall’economia

Comment

Finanza
investire-borsa

investire-borsaAnche nei giorni di insediamento del nuovo presidente americano Donald Trump il calendario macro economico statunitense continua a fornire incoraggianti statistiche. In particolar modo, stando a quanto diramato nel corso degli ultimi giorni, si è fermata ferma poco al di sotto delle attese l’accelerazione delle vendite al dettaglio, che in dicembre crescono dello 0,6 per cento su base mensile, contro previsioni di 0,7 per cento. Rimane pertanto solido il rimbalzo da novembre quando erano aumentate di 0,2 per cento su base mensile.

Guardando al dettaglio dei dati, però, si osserva che gran parte della variazione è imputabile al settore auto che ha visto un incremento della domanda del 2,4 per cento su base mensile, per il massimo da aprile, e ha chiuso un anno particolarmente positivo. Rimangono dunque in espansione, anche se a ritmi più modesti, gli indici core: le vendite al dettaglio delle auto salgono infatti dello 0,2 per cento in dicembre dopo lo 0,3 per cento precedente mentre sono stagnanti quelle al netto di auto e carburanti (da 0,3 per cento su base mensile a 0,0 per cento). Nel complesso, i dati mostrano una dinamica complessivamente solida anche se l’accelerazione rispetto al mese precedente rimane legata a fattori temporanei.

Guardando al bilancio annuale, le vendite nel 2016 sono cresciute del 3,3 per cento su base annua, con una buona progressione rispetto all’anno precedente: la differenza con quanto consguito l’anno prima è infatti di un punto percentuale. Buone inoltre le prospettive per i dati nel 2017: vedremo se i primi segnali del 2017, che digeriranno già il nuovo contesto condotto da Donald Trump, risulteranno o meno deludenti in tal senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi