• Come investire in sostenibilità

    Il ruolo della sostenibilità nel modificare il comportamento dei consumatori delle giovani generazioni e il modo in cui ciò guida la crescita o la scomparsa di alcune aziende è un tema d’investimento consolidato da diversi anni, e un recente report di BofA ha evidenziato alcune aree che stanno vedendo notevoli cambiamenti. Tra questi c’è il consumo di carne, con il report Euromonitor che ha rilevato che la Gen Z è la prima area di popolazione in cui la maggior parte delle persone aderisce a un desiderio di diminuire il consumo di carne.

    In effetti, negli ultimi anni sono emerse sempre più aziende che producono alternative di carne di origine vegetale o coltivata in laboratorio e hanno guadagnato sempre più terreno. Solo all’inizio di questo mese le authority di Singapore hanno approvato il pollo allevato in cella di Eat Just, diventando il primo paese al mondo a dare il via libera alla vendita di carne coltivata in laboratorio.   Menke ha sottolineato che Beyond Meat è attualmente l’unica azienda che opera esclusivamente in questo settore e che è disponibile a investire in borsa. Ma egli credeva che tra 10 anni un numero maggiore di queste aziende sarebbe stato quotato in borsa, e ha anche precisato che i produttori alimentari generali come Nestle e Danone, che sono già quotati, avrebbero dovuto trasformare le loro attività di conseguenza. Continue reading

    Published by:
  • Permuta auto: come funziona, perché conviene

    Permutare l’auto significa di fatto scambiarla con un’altra scelta presso l’autosalone cui ci si rivolge. Un’azione semplice e veloce, che permette di avere a disposizione una vettura, nuova o usata, spesso in pronta consegna. Chiaramente il cliente deve fare poi i conti, considerando la differenza di valore tra i due mezzi: se l’auto che offre ha un valore superiore a quella che sceglie, riceverà un rimborso in denaro; in caso contrario, ossia nella maggior parte delle situazioni, l’auto che offre in permuta fungerà da acconto sul prezzo di quella scelta. Continue reading

    Published by:
  • Come individuare i tarli del legno nella propria abitazione

    Uno degli incubi principali di chi ha a casa diversi mobili in legno, magari mobili antichi, è sicuramente quello dei tarli del legno. Si tratta di insetti tanto piccoli quanto dannosi, i quali vanno ghiotti di mobili e porte realizzati in questo materiale. Infissi, porte, mobili antichi, credenze, sono tutti potenziali vittime di questo animaletto fastidioso. Ma se abbiamo la certezza di una infestazione di tarli o della presenza di alcuni esemplari, come possiamo attivarci? Vediamolo insieme. Continue reading

    Published by:
  • Toyota ibrida: oggi si trovano anche presso le Concessionarie di auto usate, perché preferirle

    Molti considerano l’auto ibrida un buon compromesso tra le vetture a motore termico e le meno inquinanti elettriche. In effetti si tratta proprio di questo: mantenere tutta la comodità di una vettura con motore termico, con la possibilità di accesso ai classici rifornitori di carburante, con in più il vantaggio di consumi ridotti grazie alla disponibilità di un motore elettrico. Il neo di queste vetture, almeno per quanto riguarda il consumatore italiano, è di solito il prezzo; leggermente superiore rispetto a quello delle vetture tradizionali nel caso delle ibride, molto più elevato per le elettriche. Trovare una Toyota di seconda mano è quindi un’ottima soluzione, che permette di inquinare meno guidando una vettura dal prezzo contenuto. Continue reading

    Published by:
  • Conviene investire nella tecnologia?

    drone-1080844__340Molti investitori professionali hanno messo in guardia dall’aumento dei prezzi delle azioni delle grandi aziende tecnologiche, confrontando le loro valutazioni crescenti con la bolla delle dotcom del 2000, suggerendo che non possono salire più di tanto. Ma è davvero così? Oppure si può ancora investire in maniera convinta sulla tecnologia, puntando magari sui principali indici di settore, o su alcune delle più grandi aziende di questo comparto?

    In realtà, non sono pochi gli analisti a ritenere che convenga anche oggi investire nella tecnologia. Per esempio, Peter Garnry, responsabile della strategia azionaria di Saxo Bank, ha suggerito che questa crescita potrebbe ancora continuare per un certo periodo di tempo, dato che gli investitori più giovani non stavano in realtà guardando le valutazioni di quei titoli, ma piuttosto acquistando società basate su “narrazioni, storie e temi”. Continue reading

    Published by:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi