Alcoa chiude anno con ricavi sopra le attese

Comment

Finanza

Alcoa ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre del 2016 con un livello di ricavi sopra le attese grazie al rialzo dei prezzi delle materie prime. In maniera più dettagliata, negli ultimi giorni un comunicato stampa ha informato che il gruppo statunitense ha annunciato di aver archiviato i risultati del quarto trimestre 2016 con ricavi superiori a quanto precedentemente stimato, grazie soprattutto al rialzo dei prezzi delle commodity, con il fatturato che è salito su base annua del 3,5 per cento a 2,54 miliardi di dollari, attestandosi al di sopra dei 2,38 miliardi di dollari che erano stati invece precedentemente indicati dal consenso.

Scorrendo verso il basso il conto economico, scopriamo comunque che anche questo periodo si è chiuso con un risultato netto negativo. A conferma di ciò, il comunicato stampa di Alcoa sottolinea come la perdita netta si sia comunque ridotta a 125 milioni di dollari dagli 826 milioni di dollari dell’analogo periodo del precedente esercizio. Il risultato per azione, al netto delle componenti straordinarie, è stato pari a 0,14 dollari, disattendendo le stime di mercato che vertevano su un valore di 0,2 dollari per azione.

Per quanto infine riguarda il futuro, l’outlook per l’intero esercizio 2017 riferisce di una società che dichiara di attendersi una crescita della domanda di alluminio pari al 4 per cento, stimando nel contempo un EBITDA rettificato per le voci straordinarie compreso tra 2,1 miliardi di dollari e 2,3 miliardi di dollari, in aumento rispetto a 1,1 miliardi di dollari registrati nell’intero 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi