Come scegliere un investimento

Comment

Finanza
investimento

investimentoIl mondo della finanza è spesso assai difficile da comprendere, tanto che molte persone tendono a rivolgersi ad investimenti sicuri, a scapito del guadagno possibile. Infatti in genere minore è il rischio di perdere il proprio capitale e minori sono anche i guadagni possibili e viceversa: sono gli investimenti a rischio maggiore che permettono di ottenere ampi guadagni. Per il piccolo investitore in genere è consigliabile scegliere una buona quantità di investimenti a basso rischio, in modo da mettere al sicuro gran parte del suo capitale. Questa guida http://www.migliorefinanza.com/2016/08/22/investimenti-sicuri-guadagnare-a-basso-rischio/, vi può essere sicuramente d’aiuto.

Gli investimenti a basso rischio

Sono tantissimi oggi gli investimenti possibili, si va dai conti deposito fino all’acquisto di titoli azionari, fino anche al trading online. Un tempo molti di questi investimenti erano a totale appannaggio dei grandi investitori, mentre oggi anche chi ha un piccolo capitale può dedicarsi a qualsiasi tipo di investimento. Generalmente tra gli investimenti a basso rischio sono compresi diversi prodotti finanziari offerti dalle banche e dagli altri istituti di credito. I conti deposito con vincolo sono tra i più sicuri, in genere a rischio praticamente zero. Ogni anno si guadagno piccole cifre, in genere circa lo 0,5 o l’1% del capitale, ma senza timore di perdere neppure un euro. Certo, si tratta comunque di investimenti: nel caso in cui la banca in cui si ha il conto deposito dovesse fallire, si potrebbero perdere ampie somme. Conviene quindi rivolgersi ad istituti di credito dalle solide basi.

Diversificare gli investimenti

Per evitare di guadagnare cifre irrisorie, conviene in genere diversificare gli investimenti. In pratica si investe una buona parte del capitale in un conto deposito vincolato, o nei fondi di investimento di una banca. Si otterranno guadagni bassi, ma si avrà la certezza che una certa quota del capitale è sicura e porta a del reddito. La restante quota si può invece investire in settori più rischiosi, in modo da avere così il massimo delle possibilità. In caso di perdita, rimane sempre il capitale investito in modo sicuro. In caso di investimenti azzeccati, si può aumentare ampiamente la quantità dei propri fondi. Tra gli investimenti ad alto rischio più interessanti ci sono i mercati dei prodotti derivati, che si movimentano grazie al trading online. Questo tipo di prodotti hanno un rischio abbastanza elevato, come è elevato anche il guadagno: in genere fino al 70-80% di quanto investito. Alcuni di questi investimenti sono a breve termine e permettono di guadagnare anche nell’arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi