Richiedere un prestito online

Comment

Finanza
contante

contanteSempre più istituti di credito permettono ai loro clienti di richiedere prodotti di vario tipo online, molto comodi per chi lavora e non ha tempo di recarsi presso una filiale fisica.

Destreggiarsi tra i siti

Prima di richiedere un prestito online conviene valutarne le condizioni ed i vantaggi consultando uno dei diversi siti totalmente dedicati a questo argomento. Sul web infatti si possono trovare siti divulgativi, come ad esempio iprestitionlineok.com, che riportano informazioni di vario tipo su prestiti e finanziamenti; oppure si possono consultare siti di comparazioni, che permettono all’utente di effettuare delle simulazioni di un finanziamento, per comprendere quale sia la finanziaria o la banca che gli può garantire le migliori condizioni possibili. Per poterlo fare è sufficiente compilare dei semplici moduli online, dove si devono indicare i dati anagrafici e alcune caratteristiche, come ad esempio l’essere in possesso di uno stipendio e il tipo di contratto di lavoro. Il risultato delle simulazioni non è solo indicativo, ma permette di farsi un’idea precisa di cosa ci si può aspettare.

Sito web vs. filiale

I vantaggi di un sito web rispetto ad una filiale sono innegabili. Il primo fra tutti riguarda i tempi di fruibilità: le filiali degli istituti di credito sono aperti in genere in orario d’ufficio, quando i clienti sono al lavoro; per poterci andare è spesso necessario prendere qualche ora di permesso, anche se oggi sono disponibili alcune filiali aperte il sabato mattina o ad orari che raggiungono le 19 o le 20. I siti web invece sono consultabili 24 al giorno, 7 giorni a settimana, permettono quindi di richiedere un prestito anche durante la notte o nel fine settimana, senza dover chiedere un permesso o delle ferie al lavoro. Un altro vantaggio sta nel fatto che se si volessero confrontare le condizioni di diverse finanziarie andando nelle filiali si perderebbe un sacco di tempo: è assai improbabile che gli uffici si trovino uno di fianco all’altro. I siti web invece sono consultabili molto rapidamente, spostandosi da uno all’altro con pochi click del mouse.

Richiedere un prestito online

Non tutti gli istituti di credito permettono ai loro clienti di richiedere un prestito online, quelli che lo fanno sono di utilizzo molto semplice. Per poter accedere al credito è però necessario identificarsi e inviare alla finanziaria alcuni documenti, come ad esempio il cedolino della pensione, o una copia della gusta paga, o anche carta d’identità. Tutti questi documenti oggi possono essere inviati in formato digitale, scannerizzandoli in piccoli file, da caricare online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi