Documentazione fiscale: come e perché archiviare online

Comment

Finanza
pc-documenti

pc-documentiLa gestione amministrativa delle finanze è da sempre una problematica comune tanto ai liberi professionisti quanto alle aziende, dalle più piccole alle più grandi. Un notevole passo per la risoluzione dei problemi legati a questo aspetto del management d’impresa è stato fatto nel 2014, grazie alla nascita della digitalizzazione dei documenti fiscali, fatture in primis.

Archiviazione digitale

La possibilità di archiviare in modo digitale tutte le scartoffie aziendali ha permesso di sostituire l’ingombrante materiale cartaceo con dei semplici file sul computer che, se conservati e gestiti secondo precise regole stabilite dalla normativa, sono documenti fiscali ufficialmente validi.
Ciò ha portato sia ad un processo di semplificazione per lo Stato e per le aziende, sia ad una maggiore trasparenza fiscale che consente, da un lato di conservare e dall’altro di controllare, pratici documenti elettronici molto importanti in caso di controlli e verifiche del Fisco.

Accertamento fiscale

Nel momento di un accertamento fiscale, infatti, può essere davvero molto utile fare riferimento ad un unico posto in cui sono raccolti tutti i documenti, sapendo sempre dove trovare ogni singolo file e potendo quindi dimostrare la trasparenza fiscale della propria attività.
La corretta organizzazione della documentazione fiscale è una preoccupazione che attanaglia gli italiani, anche quelli più attenti: l’idea di un’ispezione con caccia sfrenata a documenti vecchi di anni è un evento che può rivelarsi estremamente stressante.
Un archivio digitale capace di contenere tutti i file e di attingere ad uno specifico documento, anche molto vecchio, nell’immediato e con semplicità, è senz’altro una soluzione ottimale per risparmiare tempo, fatica e possibilità di errori (leggi tutti i vantaggi della dematerializzazione).
Meglio ancora, se si crea un archivio online come garanzia di avere il materiale su un’unica agile piattaforma, in cui poter custodire l’intera documentazione al sicuro.

Condivisione dei documenti fiscali

Questo sistema di gestione può servire anche a condividere in modo semplice e veloce tutti i dati aziendali con i soggetti a cui si consegnano solitamente a mano le scartoffie (ad esempio commercialista, notaio, referente bancario, ecc.). Una modalità pratica per mostrare loro la documentazione necessaria senza l’incombenza di doverli raggiungere di persona o il rischio di fare confusione.

Mettere in atto questa “rivoluzione” all’interno della propria realtà imprenditoriale significa sposare una vera e propria Filosofia Fiscale innovativa e smart, che consente di risolvere i problemi relativi all’amministrazione finanziaria. Potendo contare su un unico spazio sicuro e organizzato, in cui archiviare le informazioni utili per la gestione aziendale e per gli eventuali accertamenti fiscali, un professionista o un’azienda sanno di poter finalmente dormire sonni più tranquilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi