Come investire in sostenibilità

Comment

Finanza

Il ruolo della sostenibilità nel modificare il comportamento dei consumatori delle giovani generazioni e il modo in cui ciò guida la crescita o la scomparsa di alcune aziende è un tema d’investimento consolidato da diversi anni, e un recente report di BofA ha evidenziato alcune aree che stanno vedendo notevoli cambiamenti. Tra questi c’è il consumo di carne, con il report Euromonitor che ha rilevato che la Gen Z è la prima area di popolazione in cui la maggior parte delle persone aderisce a un desiderio di diminuire il consumo di carne.

In effetti, negli ultimi anni sono emerse sempre più aziende che producono alternative di carne di origine vegetale o coltivata in laboratorio e hanno guadagnato sempre più terreno. Solo all’inizio di questo mese le authority di Singapore hanno approvato il pollo allevato in cella di Eat Just, diventando il primo paese al mondo a dare il via libera alla vendita di carne coltivata in laboratorio.   Menke ha sottolineato che Beyond Meat è attualmente l’unica azienda che opera esclusivamente in questo settore e che è disponibile a investire in borsa. Ma egli credeva che tra 10 anni un numero maggiore di queste aziende sarebbe stato quotato in borsa, e ha anche precisato che i produttori alimentari generali come Nestle e Danone, che sono già quotati, avrebbero dovuto trasformare le loro attività di conseguenza.

Queste aziende alimentari chiave hanno già sviluppato i loro marchi vegetali, con Danone che si è persino prefissata l’obiettivo di far raggiungere a livello mondiale le sue vendite vegetali a 5 miliardi di euro entro il 2025. Allo stesso modo, il gigante dei beni di consumo Unilever ha recentemente dichiarato di puntare ad avere 1 miliardo di euro delle sue vendite annuali globali di carne e latticini alternativi a base di piante entro il 2027. Menke ha detto che per queste aziende è “cruciale capire come i comportamenti di consumo dei consumatori stanno cambiando per non essere lasciati indietro”.   Allo stesso modo, Menke ha detto che le aziende del settore della mobilità che offrono soluzioni più sostenibili dovrebbero vedere un aumento della domanda e della crescita da parte della Gen Z.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi