Opzioni binarie: le migliori scadenze

Comment

Opzioni binarie e forex
opzioni animato

opzioni animatoOgni trader come sappiamo ha le sue strategie, ma la scelta della scadenza, all’interno delle opzioni binarie, gioca un ruolo fondamentale. La scadenza è importante perché essa stessa va oltre la previsione, infatti fa la differenza tra una perdita ed un profitto.

Bisogna dunque prestare molta attenzione alla scelta della scadenza che utilizzeremo quando decidiamo di muovere una posizione, la scadenza deve essere una nostra alleata. Per questo motivo assume importanza lo stesso time frame del grafico, esso infatti ci suggerisce quale scadenza può essere più appropriata per quel singolo movimento.

Per info leggi la guida alle opzioni binarie: http://www.opzionibinarie.org/

Non si deve fare l’errore di pensare che le opzioni binarie siano esclusivamente una questione di fortuna, il mercato binario infatti si muove seguendo determinate logiche che si ripetono nel tempo creando dei veri e propri schemi di riferimento. Scegliere quindi se il prezzo finale di un determinato bene scenderà o salirà non è una questione di fortuna ma ben si di calcoli, analisi di mercato e strategie adottate dal trader. Quindi come prima cosa ogni trader deve possedere e fare sua una precisa strategia e riuscire ad applicarla con costanza nel tempo, in base ai casi.

Opzioni binarie: le 15 minuti sono il giusto equilibrio

Secondo le statistiche ed i dati di mercato, le scadenze migliori sono quelle che vanno dai 15 minuti in su, è chiaro che esistono casi in cui le scadenze inferiori possono essere utilizzate, ma bisogna comunque prestare molta attenzione. In linea di massimo ogni tipo di trader ha le sue specifiche scadenze con le quali si trova meno o a suo agio, se l’obbiettivo del trader è sfruttare improvvise dinamiche di mercato e puntare ad alti rendimenti, le opzioni a breve termine saranno quelle che dovrà sfruttare, se invece l’obbiettivo del trader è ottenere una maggiore stabilità di mercato e puntare su strategie basate su analisi molto più dettagliate al fine di scovare precisi trend al rialzo o al ribasso, tipologie di scadenza a lungo termine saranno quelle più consigliate.

Nel trading delle opzioni binarie non esistono regole precise da seguire o consigli sempre corretti, ogni trader infatti ha una sua strategia e una sua visione di mercato basata sull’esperienza e sullo studio, in linea di massima le scadenze a lungo termine sono quelle più consigliate e sulle quali possiamo avere qualche sicurezza in più al fine di rendere il nostro investimento su quel singolo movimento meno rischioso, ma ci sono trader che fanno delle scadenze a breve termine il loro punto forte e che riescono ad ottenere grossi profitti anche con quelle, quindi è principalmente una questione di strategia personale. Chiaramente per i primi tempi il consiglio principe è quello di utilizzare scadenze a lungo termine per avere un quadro più ampio del mercato mantenere alta la gestione del rischio, con il passare del tempo e l’esperienza, potrete mettere a segno movimenti anche tramite opzioni che prediligono scadenze a breve termine e magari ottenere risultati positivi anche con quelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi