Curare l’acne con l’olio di tea tree

Comment

Pelle
acne

acneL’albero del tè, Melaleuca alternifolia, è un arbusto di origini australiane, che possiede una lunga serie di azioni benefiche. Da esso infatti si estrae un olio, che possiede virtù antiinfiammatorie, antimicrobiche, antifungine, antivirali e purificanti. L’olio tea tree si può utilizzare per curare diversi disturbi compreso l’acne, la pelle impura e i brufoletti che spesso colpiscono giovani e meno giovani.

Come usare l’olio di albero del te

L’olio tea tree si utilizza puro o diluito in altre sostanze grasse. Contro i brufoli espleta una funzione antiarrossamento immediata, che permette di favorire l’assorbimento anche delle eruzioni cutanee più gravi, ma volendo si può utilizzare questo olio anche per la quotidiana cura delle pelli a tendenza acneica. Il metodo migliore consiste nel frizionare il viso, utilizzando una soluzione costituita da poche gocce di olio di tea tree emulsionate a circa 100 ml di acqua. Questa operazione si può effettuare ogni sera, prima di andare a letto, evitando il contorno degli occhi. Per un’azione più intensa è possibile anche preparare una machera, mescolando l’olio di tea tree ad un altro olio vegetale, ad esempio di vinaccioli o di avocado. Il composto si lascia in posa sul viso per qualche minuto, per poi sciacquarlo con un buon detergente schiumogeno.

Addizionare i prodotti abituali

L’acne e la pelle impura trovano giovamento da una routine di pulizia rigorosa e regolare. Si utilizzano di preferenza prodotti poco aggressivi, ma comunque con azione purificante. Un buon detergente e un tonico da utilizzare due volte al giorno, seguiti da una buona crema idratante; settimanalmente si utilizza un prodotto esfoliante, come ad esempio uno scrub meccanico, contenente granuli finissimi, che con la loro azione asportano la pelle morta e lo sporco presente nei pori. Tutti questi prodotti possono essere addizionati con una o due gocce di olio di tea tree, che ne potenzia l’effetto. Per evitare contaminazioni batteriche è importante effettuare la miscela solo della quantità di prodotto che si utilizzerà nell’immediato, evitando di versare l’olio all’interno delle confezioni.

L’olio puro

L’olio di tea tree può anche essere utilizzato puro, anche se si rischia di scatenare reazioni allergiche. Infatti si tratta di una sostanza ricca di principi attivi, cui il nostro sistema immunitario può rispondere in modo inaspettato. Per questo motivo si tende ad evitare di utilizzarlo puro, preferendone un uso mescolato ad altre sostanze. In caso di brufoli molto grandi o particolarmente arrossati si può però tentare un trattamento urto, con una goccia di olio puro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi