Cos’è il rischio di volatilità per le criptovalute

Comment

Finanza

Il rischio di volatilità per le criptovalute è essenzialmente il rischio cui si va incontro in caso di movimenti inattesi del mercato delle valute digitali. Anche se la volatilità può essere una buona cosa (ed è anzi uno dei motivi per cui le criptovalute sono prede così ambite per gli speculatori!), a volte può anche farti perdere la guardia.

Proprio come qualsiasi altro mercato, anche il mercato della criptovaluta può improvvisamente muoversi nella direzione opposta rispetto a quanto ci si aspettava. Se non sei preparato alla volatilità del mercato, puoi perdere tutto il denaro che hai investito, o buona parte di esso.

La volatilità del mercato della criptovaluta è peraltro il risultato di molti fattori. Prima di tutto, parliamo di una tecnologia nuova di zecca. L’avvento di tecnologie rivoluzionarie – come Internet – può creare periodi iniziali di volatilità. La tecnologia a blockchain, su cui si basa la criptovaluta, richiede un sacco di tempo per abituarsi prima che diventi mainstream.

Il modo migliore per combattere il rischio di volatilità della criptovlauta è quello di guardare al quadro generale. La volatilità è molto importante se si ha un orizzonte di investimento a breve termine perché è un indicatore di quanto denaro si può guadagnare o perdere in un breve periodo. Ma se si ha un orizzonte a lungo termine, la volatilità può trasformarsi in un’opportunità. È inoltre possibile compensare il rischio di volatilità utilizzando algoritmi di trading automatizzati su vari exchange, impostando magari degli stop loss particolarmente contenuti, in una strategia che possa ridurre al minimo il rischio di volatilità e ti permetterà di dormire bene la notte.

Dunque, la soluzione per tutelarti contro la volatilità non può che essere, anche in questo caso, quella di studiare e di curare la tua formazione, al fine di creare una strategia di trading solida, perfino per il mercato più turbolento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi