Un viaggio a Montego Bay

Comment

Turismo

Ricca di tutti gli ingredienti utili per poter trascorrere una vacanza tropicale davvero divertente, Montego Bay è un fiorente porto di navi da crociera e un punto importante per i turisti in cerca di svago. Spiagge assolate, piantagioni storiche, giardini tropicali e una campagna lussureggiante, con cime selvagge, offrono una fuga pacifica dalla sabbia urbana del centro della città.

Ma che cosa vedere a Montego Bay?

Anche se l’elenco delle cose da fare è davvero lungo, noi consigliamo di iniziare dal rafting sul fiume Martha Brae, una delle cose più tranquille e romantiche da fare a Montego Bay. È anche un modo rilassante per immergersi nel lussureggiante paesaggio della campagna giamaicana. Il viaggio prevede la discesa di cinque chilometri di fiume costeggiato da una giungla su zattere di bambù, guidate da esperti locali. Lungo il percorso, potrai conoscere la flora e la fauna locali. Alcune guide ti faranno anche una serenata con canzoni reggae.

Le escursioni partono dal Martha Brae Rafting Village, a circa 32 chilometri da Montego Bay. Qui si trovano aree per picnic, piscine, servizi igienici, negozi di souvenir, un’area lounge e un giardino medicinale. È una buona idea portare il costume da bagno nel caso in cui vogliate fare un tuffo prima o durante la vostra avventura di rafting.

Quindi, andiamo a visitare la c.d. Spiaggia della Grotta del Dottore, o Doctor’s Cave. Qui le sabbie bianche frangono acque limpide e calme, che alcuni credono siano alimentate da sorgenti minerali. All’inizio degli anni Venti, un famoso osteopata inglese dichiarò che l’acqua aveva poteri curativi dopo aver nuotato qui – un’affermazione che contribuì a plasmare il futuro di Montego Bay attirando visitatori da tutto il mondo. Gli alberghi sorsero lungo la spiaggia e la zona divenne un punto di ritrovo turistico.

Oggi la spiaggia è più popolare che mai ed è spesso affollata di passeggeri di navi da crociera, nonostante il costo del biglietto d’ingresso. Questo è anche un luogo popolare per fare snorkeling!

Infine, dirigiamoci alla Rose Hall Great House. Affacciata sull’oceano, a circa 20 minuti da Montego Bay, la Rose Hall Great House è una casa di piantagione restaurata costruita nel 1770. Secondo la leggenda, Annie Palmer (la Strega Bianca di Rose Hall) governò qui con crudeltà e possedeva poteri di magia nera che alla fine avrebbero segnato il triste destino di suo marito.

Oggi, la sua casa è decorata con mobili dell’epoca, e si può visitare la casa durante il giorno o optare per il tour notturno a lume di candela a lume di candela. Alcuni sostengono di aver visto il fantasma della Strega Bianca alla deriva nella Grande Casa. E tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi