Smagliature: quali prodotti utilizzare per curarle

Comment

Bellezza
donna mare

Le smagliature affliggono un elevato numero di persone, soprattutto donne ma anche uomini. Si tratta di segni ben visibili che si mostrano in alcuni distretti del corpo, in particolare i glutei, le cosce e l’addome, seguendo le linee in cui si dispongono i muscoli superficiali. Si tratta di segni meccanici, dovuti allo sviluppo eccessivamente rapido delle strutture sottostanti, ma non solo. Anche colpiscono in genere le persone che mostrano un rapido ed elevato aumento di peso, come ad esempio le donne in gravidanza, spesso si presentano durante la pubertà o anche in sportivi che fanno uso di sostanze anabolizzanti. Se si nota un piccolo segno rosso o violaceo sul corpo non si deve disperare perché, che ci suggerisce il sito http://www.guidasmagliature.com/prodotti/, sono disponibili in commercio diversi prodotti in grado di attenuare il problema e, in alcuni casi, di risolverlo.

Quando preoccuparsi

Quando si parla di smagliature occorre fare una precisazione, in quanto molte persone no conoscono a fondo questo problema. Le smagliature si presentano di due colori nettamente diversi: appena si formano sono di colore acceso, rosso o anche tendente al viola. Con il passare del tempo il colore sbiadisce, fino a diventare più chiaro rispetto all’epidermide sana che si trova all’intorno, con riflessi argentei in molti casi ben evidenti. Le smagliature scure sono in uno stadio infiammatorio, durante il quale si può ancora intervenire con prodotti cosmetici. Quando invece la smagliatura è diventata chiara e profonda le creme possno fare ben poco, se non cercare di non accentuare il problema.

Che prodotti utilizzare

Le smagliature si formano a causa di una mancanza di produzione di collagene ed elastina da parte delle cellule cutanee. Se la stria è all’inizio della sua formazione si può cercare di stimolare il derma in due modi: favorendo il ricambio cellulare e fornendo sostanze elasticizzanti e nutritive. Per questo in commercio troviamo diversi tipi di prodotti antismagliature, buona parte dei quali a base di oli elasticizzanti. L’olio di mandorle, il burro di karitè e di jojoba, l’olio di cocco, sono tutte sostanze naturali particolarmente efficaci nell’aiutare la pelle a produrre collagene ed elastina. Alcune creme contengono anche vitamine e Sali minerali che favoriscono il ritorno della cute ad un perfetto stato di piena salute. Grazie a questo tipo di nutrienti il derma ricomincia a produrre elastina, favorendo il naturale riempimento della smagliatura. Il successo del trattamento dipende ovviamente da quanto tempo la smagliatura è presente, dalle sue dimensioni, dalla profondità della spaccatura. Esistono anche prodotti che sfruttano un altro meccanismo per curare le smagliature: esfoliano la cute, stimolando il ricambio cellulare e quindi la formazione di cellule sane, perfettamente in grado di produrre elastina. In genere contengono acidi di frutti, da utilizzare in sinergia con le sostanze elasticizzanti e nutrienti, in modo che riescano a penetrare in maggiore profondità. I trattamenti ovviamente funzionano diversamente a seconda del soggetto su cui si utilizzano, inoltre è bene ricordare che per ottenere qualche effetto è bene usare le creme per vari giorni consecutivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi