A cosa serve la vitamina D

Comment

Benessere

STO__6e3f98ec_53971613816a86.56008790

Siete alla costante ricerca di informazioni per capire a cosa serve la vitamina D? Si tratta di un elemento interessante da utilizzare per avere un benessere generale dell’organismo. Visto che moltissime persone soffrono di carenza di vitamina D, possiamo confermare che diversi alimenti permettono di fare il pieno senza consumare integratori o cure particolari.
La regola è quella di avere delle abitudini alimentari di un certo tipo che non deluderanno le prospettive di nessuno. La vitamina D permette di garantire il miglior equilibro dei livelli di calcio e di fosforo nel sangue, favorendo l’assorbimento del calcio dall0organismo. Per avere ossa sane e forti è necessario consumare alimenti di un certo tipo tutti i giorni.
Ecco gli alimenti da consumare in caso di carenza di vitamina D:

Pesce azzurro, il salmone, il tonno, il latte, le uova, i formaggi, le alici, il pesce spada, i cereali e il fegato.
Non molti sanno che il sole permette di avere un grandissimo apporto di vitamina D all’organismo rendendone possibile la produzione interna raggio dopo raggio. Quando la persona non ha fatto il pieno, i sintomi principali della carenza sono una continua debolezza, stanchezza anomala, mal di testa e formicolii continui.
Come vedete bastano pochissime semplici regole per ottenere dei vantaggi di altissimo livello che vi permetteranno di ripristinare la carenza di vitamina D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi