Cinque segreti per una serena longevità

Comment

Benessere
cigarettes-83571_1920

Il benessere da dove deriva? Come lo si coltiva? Può essere solamente una questione di soldi? In questo articolo vogliamo darti i cinque segreti della longevità che tutti raccomandano e che non sono impossibili da mettere in pratica. Se hai a cuore la tua salute e desideri migliorare il modo in cui ti prendi cura di te, seguili e vedrai presto tutti i miglioramenti.

Non fumare e se fumi, smetti

Fumare fa male e, a differenza dell’inquinamento a cui siamo continuamente esposti è un’azione a cui ci sottoponiamo volontariamente. Se sullo smog possiamo fare ben poco, magari possiamo essere intervenire sul vizio del fumo e ridurre i danni che questo comporta. Ti basta sapere che se fumi un pacchetto di sigarette ogni due giorni, in un anno spendi quasi mille euro che potresti investire in cose più salutari e più divertenti. Per esempio potresti permetterti un viaggio. Come si smette? Con tanta forza di volontà e con l’aiuto del medico o dello psicologo per gestire il cambiamento fisico e mentale che comporta. Non è facile ma nemmeno impossibile, per cui meglio non iniziare a smettere da soli.

Muoviti di più e mangia di meno

Sembra una banalità ma è la pura verità. Oggi mangiamo molto più di ciò che ci serve per vivere e ci muoviamo decisamente troppo poco. Macchina, computer, internet e tante altre comodità hanno fatto si che il cibo spazzatura sia sempre disponibile così come anche le comodità che ci impigriscono sempre più. Per esempio prova a prediligere le scale, a scendere alla fermata prima di quella vicino casa, a parcheggiare un po’ più lontano o a uscire meno in macchina. Ne guadagnerai in soldi e in salute oltre a scongiurare problemi cardiocircolatori e di alimentazione.

Liberati periodicamente delle cose che non usi

L’ordine mentale passa anche attraverso gli ambienti in cui viviamo. Senza accumulare la nostra mente si libera e diventa più ricettiva. Per questo è molto benefico riordinare continuamente cassetti ed armadi, soprattutto quando ci sentiamo annoiati e apatici. Difatti impariamo a disfarci di ciò che non ci serve più oltre ad acquistare meno. Una casa ordinata e priva di accumuli migliora la concentrazione e ci fa sentire meglio. Se le cose di cui vuoi disfarti sono in buono stato regalale a chi potrebbe averne bisogno. Ti farà sentire subito meglio e scoprirai che l’attaccamento ai beni materiali è solamente momentaneo e fittizio.

Alimenta la tua mente

Per alimentare la mente ci sono tante possibilità. Yoga e meditazione sono solo la punta dell’iceberg di tutto ciò che potresti fare per migliorare la tua concentrazione e la tua mente. Balla, fai sport, esci a passeggiare, leggi, allenati con giochini mentali e cerca di ricordare a memoria piccole cose come appuntamenti e lista della spesa. Vedrai che tenendo giovane la tua mente anche il tuo corpo ringiovanirà.

Equilibrio

Ci vuole equilibrio tra mente e corpo, come sostiene la medicina tradizionale cinese. L’equilibrio tra mente e corpo è in grado di farci vivere i benefici che ne derivano scongiurando l’insorgenza di malattie e dolori cronico. Ricerca equilibrio nelle piccole cose correggendo gli sprechi e bilanciando la tua vita con una migliore pianificazione di ciò che mangi, di quante ore dormi e di quanto tempo dedichi al tuo benessere. Vedrai che il tuo corpo di ringrazierà. Puoi aiutarti tenendo un diario o scaricando app in cui registri le attività della tua giornata. Pianificare non è stressante ma ti aiuta a distribuire meglio il tempo in base alle tue reali priorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi