S.o.S. Colesterolo: ecco come combatterlo a tavola

Comment

Salute
Colesterolo

Il colesterolo alto può essere uno di quei problemi che, a lungo andare, può inficiare la vita di una persona. Si tratta di un “limite” che, però, accomuna molti italiani (e non solo). Ovviamente, il medico può fornire una cura (a base di farmaci) adatta e personalizzata. Tuttavia, una delle prime cose da fare è cambiare alimentazione. 

Già, perchè molti alimenti possono portare ad innalzare in modo del tutto automatico il colesterolo. Ecco perchè è importante seguire le regole base della cosiddetta alimentazione perfetta. Concedersi un premio ogni tanto, poi, non è assolutamente vietato: vi aiuterà, al contrario, ad aumentare la vostra fiducia e la voglia di continuare sulla corretta strada.

Vediamo, quindi, quali sono i cosiddetti alimenti da evitare: prima di tutto crackers, grissini e in generale tutti i prodotti da forno confezionati andrebbero eliminati. Al contrario, optate per del pane fresco integrale: se avete a casa una macchina per il pane, poi, potete prepararvi da sole le vostre michette integrali, alleggerendo all’occorrenza gli ingredienti.

Via libera, invece, alla verdura: poco importa che sia cotta o cruda. Tuttavia, è necessaria una piccola accortezza: se decidete di cuocerla, fate attenzione a non usare troppi intingoli, burro o olio. Prediligete, invece, una sana cottura al vapore o alla griglia: i risultati si vedranno…e si sentiranno!

Infine, se proprio non riuscite a fare a meno della pasta, cercate di mangiare quella secca. La pasta fresca, infatti, è realizzata con l’uovo: quest’ultimo è un nemico giurato per chi soffre di colesterolo alto. Via libera, invece, al pesce e alla frutta: attenzione a non abusare di molluschi e se potete prediligete sempre il pesce bianco.

Anche per quanto riguarda la frutta non ci sono controindicazioni. Attenzione, però, a scegliere quella poco zuccherosa come le banane, l’uva o i fichi. Insomma, il colesterolo si può combattere…prima di tutto a tavola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi