Qual è l’origine dello stress?

Comment

Salute
pelle viso

pelle visoÈ un fatto generalmente accettato che lo stress è generalmente causato da forze esterne. E questo è così radicato nella mentalità della maggior parte delle persone che il minimo inconveniente o segno di essere buttato fuori dalla zona di comfort otterrà alcune reazioni negative dal corpo. E ciò sarebbe considerato stress. In generale, le forze esterne sono incolpate per le turbolenze interne che dovrebbero causare lo stress.

Quando la vita, in generale, non si sviluppa come dovremmo percepire, determina i livelli di stress che sperimentiamo. L’elemento che deve essere controllato è il diventare troppo attaccati all’accettazione che questo sconvolge lo schema abituale nel ciclo della vita quotidiana e che qualsiasi cambiamento nel ciclo attuale non si adatta così facilmente.

Pertanto, condizionare la mente ad affrontare e superare le circostanze percepite che contribuiscono allo stress permetterà all’individuo di aiutare a migliorare sia il corpo che la mente per evitare condizioni inutili.

Il pensiero stressante porta a sentimenti stressanti è il modo più semplicistico per mettere la condizione in qualche prospettiva. La maggior parte degli studi tende a dimostrarlo in modo conclusivo, e sembra essere vero che, a qualche livello inconscio, l’entità dello stress che si prova è legata alle circostanze vissute.

Possiamo far sì che lo stress sia una condizione all’interno del corpo come le nostre preoccupazioni; le paure e il livello di ansia sono elevati dalle percezioni mentali. La negatività e la mente sono strettamente legate all’insorgere dello stress e la maggior parte delle persone in qualche modo può convincere la mente di cose che non sono state coinvolte, non sarà possibile, ma con questo condizionamento, la Mente e il corpo lavoreranno quasi mano nella mano per far emergere livelli di stress dall’interno.

Quindi, prendere l’abitudine al pensiero negativo susciterà questa risposta, e più progredisce e diventa una reazione comune, meno è probabile che il corpo possa far fronte all’attacco.

In poche parole, le nostre vite stanno diventando sempre più veloci e piene di azione, e a causa di questo, molti di noi non riescono a imparare come affrontarlo. Dopo tutto, nessuno ci insegna come affrontare i fattori di stress della vita quotidiana. In un certo senso, ci rimane solo il potere attraverso i problemi e il dramma di ogni giorno, da soli. Non importa quale sia la religione, la razza, il sesso, l’età o qualsiasi altra cosa tu sia. Lo stress e l’ansia ci colpiscono tutti, e tutti li affrontiamo in modi diversi.

Certamente, non c’è carenza di libri sulla forma e gli argomenti relativi allo stress e all’ansia. Molti guardano anche agli insegnamenti del Dalai Lama come guida. In uno dei suoi libri, affronta la domanda: “Come risolviamo le grandi atrocità e le guerre che affrontiamo nella società di oggi?”, alla quale risponde semplicemente “Non lo so” e si ferma lì.

Uno dei punti che continua a discutere è che non esiste una risposta semplice e diretta a questo tipo di domande. Questo perché la maggior parte delle grandi guerre erano dovute a una conseguenza che si sviluppava in un’altra, e così via. Fino a diventare una situazione in cui nessuno ha davvero il controllo e non c’è una risposta ai problemi che sono sorti. Inoltre, a quel punto, nessuno sa perché è iniziato tutto. Ma come può succedere? Come si arriva a questo punto di ebollizione?

Bene, immaginiamo che tu stia guidando sull’autostrada occupandoti dei tuoi affari quando improvvisamente un altro guidatore si ferma davanti a te e questo ti costringe a frenare improvvisamente. Questo è un buon killer dell’umore.

La tua reazione iniziale potrebbe essere quella di maledire tranquillamente l’altro guidatore e continuare a guidare. Ma cosa succede se hai già avuto una brutta giornata? Forse hai perso il lavoro o sei in disaccordo con il tuo partner. Forse le bollette si stanno accumulando e state perdendo la casa. Forse questa è l’ultima goccia per voi in quel giorno.

In questo caso, puoi accelerare verso il guidatore, e forse lui ti darà il dito, ti urlerà contro dal finestrino, alimentando l’alterco. E potrebbe finire in un incidente d’auto o in un impegno fisico come una rissa! La realtà è che tu e molti altri potete controllare l’esito della situazione semplicemente prendendo il controllo delle vostre emozioni e di come vi sentite. Prendendo misure per eliminare lo stress nella vostra vita, o almeno controllarlo, vi troverete in una situazione in cui sarete in grado di controllare meglio le vostre reazioni ai diversi scenari che la vita vi presenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi