Farmaci Online: è boom di vendite

Comment

Acquisti e vendite Benessere
cura del corpo

Gli Italiani sono sempre più propensi ad acquistare farmaci e medicinali online secondo una recente indagine dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco.

Circa il quattro percento della popolazione, nonché un quarto degli intervistati, ha effettivamente acquistato almeno una volta un prodotto farmaceutico tramite un sito web. Quasi il 75% del campione intervistato è a conoscenza della possibilità di acquistare medicinali online e quasi la metà si è professata favorevole all’acquisto di questi prodotti sul web.

L’indagine dell’Aifa aveva però come scopo principale quello di indagare che tipo di prodotti viene più spesso acquistato online, vista la grande quantità di prodotti illegali e potenzialmente dannosi che girano sul web. Secondo infatti l’Agenzia, che partecipa ad un indagine più ampia a livello europei sulla vendita di farmaci online, il 99% di queste vendite sarebbe in realtà illegale. Le maggiori irregolarità riscontrate sono la mancanza di qualsiasi tipo di principio attivo nel prodotto, quantità di principi attivi diverse da quelle dichiarate oppure quantità e composizione esatta ma con confezioni errate o incomprensibili.

Quali sono i prodotti più ricercati online? La maggioranza dei prodotti acquistati appartiene alla categoria dei prodotti di bellezza e per la cura del corpo, come ad esempio la crema Senup, o i vari e numerosi prodotti dimagranti, seguiti dai prodotti per smettere di fumare, per combattere i dolori cronici e rimedi contro l’influenza. Figurano poco i prodotti per la disfunzione erettile e per l’aumento delle prestazioni sessuali maschili, ma forse è più dovuto all’imbarazzo che ancora prende gli uomini nel dichiarare l’acquisto di certi prodotti.

Esistono anche però portali e siti affidabili da cui è possibile acquistare prodotti regolari: i siti ufficiali delle farmacie, i portali affidabili che offrono i prodotti di marche affermate per esempio. Da diffidare sono spesso quelle offerte di prodotti in offerte che si trovano tramite social network, per cui è più probabile incappare nell’acquisto di prodotti poco affidabili.

In alternativa è possibile recarsi nella farmacia fisica più vicina, magari trovandola grazie a portali come Farmacie-Online che aiutano gli utenti a trovare la farmacia più vicina in base alla propria località.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi