L’estate della Roma tra calciomercato e allenamenti

Comment

Calcio Sport
iago-falque

La Roma si trova in ritiro a Pinzolo. Le ultime settimane, però, non sono state per nulla facili: tanti accordi sfumati, pochi acquisti e numerose incertezze. Vediamo, quindi, come si sta evolvendo la situazione giallorossa, facendo anche il punto della situazione…in attesa del calcio d’inizio della serie A.

Non possiamo iniziare che con l’accordo sfumato di Gervinho con l’Al Jazira. Il giocatore, da molte settimane, veniva considerato come un ex romanista. All’improvviso, però, qualcosa è cambiato e il club di Abu Dhabi pare abbia fatto marcia indietro repentinamente.

Gervihno, infatti, doveva partire per giocare fin dalla prossima stagione nell’Al Jazira. In cambio, il club lo avrebbe pagato a peso d’oro, ovvero 13 milioni di euro. Una cifra molto allettante che, però, è presto naufragata: secondo alcune indiscrezioni, infatti, il calciatore avrebbe iniziato a fare i cosiddetti “capricci da star”.

Gervinho avrebbe, infatti, iniziato a chiedere cose improponibili come biglietti illimitati per fare avanti e indietro dalla sua famiglia, oppure una casa enorme o una spiaggia privata per non essere visto. Oltre, ovviamente, ad altre richieste definite assurde, sulle quali pesa (forse più di tutte) la richiesta di un elicottero a disposizione a tutte le ore.

E mentre il ritiro a Pinzolo prosegue tra allenamenti blandi e giornate dedicate ai tifosi e al rafting, molti giocatori ne approfittano per chiarire la loro posizione in conferenza stampa. Iturbe, ad esempio, ha voluto far sapere di essere pronto per la nuova stagione.

Lo scorso anno so dove ho sbagliato – ha spiegato Iturbe – sono arrivato con troppa voglia di dimostrare, quest’anno servirà più calma…Spero solo quest’anno di non infortunarmi. Mi sono sempre comportato da professionista. Ma sono ancora giovane, ho tanta voglia di imparare e di allenarmi sempre al 100%…”

Il giocatore ha, però, già un diretto avversario: si tratta di Iago Falque, neo acquisto della Roma. Il giocatore, durante la sua presentazione ufficiale ha dichiarato di amare la posizione di esterno detsro. Peccato che, questa, venga ricoperta dallo stesso Iturbe: la sfida tra i due romanisti è appena iniziata. Rudi Garcia, quest’anno, ne vedrà sicuramente delle belle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi