Tags:

Gli errori che non devi commettere per la cura della tua pelle

Comment

Bellezza

Quando si tratta di cure della pelle, una cosa che non dovreste fare è… cedere alla tentazione di provare dei “rimedi” miracolosi, che ancora oggi si leggono sul web, ma che in realtà sono terribilmente dannosi per la vostra cute.

Alcune persone, per esempio, ritengono che alcuni rimedi fai da te come il succo di limone e il dentifricio, possano risolvere efficacemente alcuni comuni problemi della pelle come i l’acne, i brufoli e le macchie scure. Anche l’attrice Emma Stone afferma che il suo segreto per la cura della pelle è il bicarbonato di sodio.

In realtà, la verità è che questi trucchi possono causare più danni a lungo termine che benefici sul breve termine, perché possono danneggiare irrimediabilmente la barriera protettiva della pelle.

Dunque, metti al bando il succo di limone: il suo contenuto di acido citrico può essere semplicemente troppo acido per te, favorendo la comparsa di macchie scure dopo l’esposizione al sole. Può anche seccare e irritare la pelle. Allontana anche la tentazione di usare il bicarbonato di sodio: a un livello di pH di 8, il bicarbonato di sodio stresserà la pelle, diminuirà significativamente il contenuto di acqua e causerà secchezza.

Tra gli altri rimedi che ti consigliamo di abbandonare anche l’aglio, che in forma cruda può causare allergie cutanee, eczema, infiammazione della pelle e vesciche acquose. Abbandona anche il dentifricio (almeno, per la pelle!): gli ingredienti nel dentifricio possono uccidere i germi e assorbire l’unto, ma possono anche seccare o irritare la pelle.

Alcuni di questi ingredienti, come puoi notare, sono naturali e convenienti ma… non sono formulati per la pelle. Anche se non si avvertono effetti collaterali immediati, questi ingredienti possono causare danni ritardati o a lungo termine. Meglio dunque usare solo prodotti formulati per il tuo viso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.