Spunte Blu WhatsApp: Come eliminarle?

Comment

Tecnologia

whatsapp.img_
La maggior parte degli italiani ha deciso di utilizzare WhatsApp come servizio di messaggistica per comunicare al posto del comune sms. L’applicazione è di Facebook e viene apprezzata per la sua semplicità e per le possibilità di vivere da vicino comunicazioni e incontri.
L’ultima funzione integrata, ovvero le spunte blu hanno messo in crisi moltissime persone che sentono violata la propria privacy. La maggior parte delle persone si lamenta che questa integrazione non offrirà la possibilità di inventare le classiche scuse e rimandare le risposte senza fare brutte figure.
Visto che le lamentele sono tantissimi, WhatsApp ha deciso di correre ai ripari, fornendo la possibilità di eliminare queste opzioni. Per il momento solo gli utenti Android possono disattivare le spunte blu dell’applicazione, come? Scaricando una versione messa a disposizione dal sito ufficiale di WhatsApp.
Visitate il sito ufficiale di WhatsApp e scaricate la nuova applicazione sul vostro smartphone o tablet Android, successivamente avviate l’applicazione e cliccate sui tre punti presenti in alto a destra. Alla voce Impostazioni, selezionate account, Privacy e in questa sezione aggiungete l’opzione Read Receipts.
Disattivando l’opzione come ci spiega Whatsapp, ogni utente non avrà più la possibilità di visualizzare le spunte blu e di conseguenza, non potrete sapere se l’altra persona ha letto il vostro messaggio. L’aggiornamento reso disponibile solo sul sito Whatsapp, presto verrà rilasciato ancora sulla versione dell’applicazione anche su Play e App Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi