Category Archives: Salute

Nutrirsi con l’olio di canapa

olive-oil-356102_960_720Non di solo olio di oliva si vive. E non sorprende assistere – soprattutto all’interno dei negozi bio – dell’esplosione commerciale di oli un pò più particolari dell’olio di oliva o di semi vari, ma non per questo meno utili per poter condire la nostra vita di sapore e di tanti elementi nutrienti.

Tra i meno conosciuti dai consumatori c’è sicuramente l‘olio di canapa. Un olio che è un portento per il nostro benessere. Sia sufficiente ricordare che un solo cucchiaio da 10 ml fornisce: 1 g di grassi saturi, 1 g di monoinsaturi e 8 g di polinsaturi, di cui circa 2 g di Omega 3 e 5,5 g di Omega 6.

Ad ogni modo, rispetto ad altri oli biologici e naturali alternativi all’olio di oliva, è sicuramente tra quelli che si ossida di più durante la cottura. Pertanto, molto melgio cercare di utilizzalo a crudo per condire l’insalata, ottenendo così valori aggiunti ancora più tangibili al proprio benessere. Continue reading

Published by:

Benefici dell’olio d’oliva

L’olio extra vergine di oliva viene considerato dai nutrizionisti, dietologi e medici come un condimento sano, dalle ottime proprietà benefiche per la salute dell’organismo.

L’olio, come si sa bene, è l’unico olio ad essere ricavato dalla spremitura delle olive che sono il frutto della pianta dell’olivo, diversamente dagli altri oli, che si ottengono dai semi. Continue reading

Published by:

Abbuffarsi senza sensi di colpa: ecco alcuni trucchi

Quante volte vi siete abbuffate a cena, e poi vi siete sentite in colpa? In fondo, solo alcune ore prima, vi eravate ri-promesse di mettervi a  stecchetto! Ovviamente la promessa non è stata mantenuta, ed ora vi sentite peggio di prima. Vediamo, a questo proposito, alcuni trucchi utili per riempirvi la pancia, e svuotarvi il senso di colpa.

Prima di tutto, mangiate quello che volete ma…masticate lentamente. Avete capito bene: secondo l’ultima ricerca pubblicata dal Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, mangiare più lentamente (indipendentemente dal cibo) vi farà sentire subito sazie, e psicologicamente appagate.

Ingannate, poi, i vostri occhi. Ebbene sì: se siete a dieta, oppure se vi capita di avere una fame davvero incontrollabile vedrete qualsiasi porzione scarna e limitata. Illudete, quindi, i vostri occhi: prendete un piatto più piccolo e versateci dentro la medesima porzione. Vi sembrerà molto più ricca.

Un altro trucco consiste nel tagliare la carne, ad esempio, in pezzetti piccoli. In questo modo vedrete molti bocconcini, e vi sentirete molto più euforiche (convinte di mangiare molto di più). L’inganno ottico è la miglior arma per difendersi dalle abbuffate.

E per combattere gli attacchi improvvisi, concedetevi porzioni abbondanti… ma di alimenti giusti! Ricordatevi che la verdura è un ottimo alleato per sconfiggere i rotolini di grasso: preparatevi mega insalatone, e arricchitele con carote, cipolle, sedano e finocchi.

L’idea di sgranocchiare questi alimenti, sazierà la vostra fame e anche la vostra testa! Insomma, basta proprio poco per sentirsi in forma, ma con la pancia piena: avete già iniziato ad utilizzare i nostri trucchi?

Published by:

Combattere il mal di testa in poche mosse

Il mal di testa è, forse, uno dei dolori più snervanti che una persona possa avere. Non solo permette di cambiare umore in pochi istanti, ma il mal di testa è anche difficile da far passare definitivamente. L’arrivo dell’autunno, poi, non è di sicuro di grande aiuto: vediamo, però, alcuni rimedi utili.

Prima di tutto, il cambio di stagione è sicuramente “portatore” di questi malanni. Il cambio improvviso delle temperature, il freddo, l’alimentazione sbagliata e anche la sedentarietà sono sicuramente cause da non sottovalutare.

Per evitare che il freddo vi colga impreparati, e per evitare frequenti dolori alla testa, vi consigliamo di abituare gradatamente il vostro corpo. Ciò significa, prima di tutto, modificare le vostre abitudini: quando si torna dalle vacanze si è completamente rilassati e “svuotati” dagli impegni e dai ritmi frenetici.

Provate, prima di ricominciare a lavorare,a ri-abituare il vostro corpo al ritmo concedendovi una passeggiata regolare tutti i giorni, oppure frequentando un corso.

Non solo: l’attività fisica è importante per il corpo, proprio come l’alimentazione. Evitate, quindi, di abbuffarvi di cibo spazzatura, oppure di cibi salati. Al contrario, fate il pieno di frutta e verdura di stagione, e bevete sempre molta acqua (i nutrizionisti,a  questo proposito, consigliano di assumere almeno 2 litri di acqua al giorno).

Infine, dopo una giornata stressante, concedetevi qualche minuto di relax solo per voi: chiudete gli occhi, respirate a pieni polmoni e pensate solo a cose positive. Il mal di testa, in questo modo, troverà un muro solido da abbattere. Già, sembra quasi un’assurdità, ma la tranquillità e la regolarità sono ottime alleate della vostra salute.

Non dimenticatevi questi preziosi consigli, e provate giorno dopo giorno ad applicarli. Certo, qualche mal di testa (saltuario!) è più che normale. Tuttavia, il dolore cronico può, e deve, essere eliminato. Non vi resta che provare!

Published by:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi